Four Tramps – PURA VIDA

Four Tramps – PURA VIDA

 

Seconda fatica in studio per la band emiliana, intenta ad interrogarsi sul mondo e l’attualità, ma anche sulle gioie e dolori che la propria quotidianità riserva. Un duplice lato indagatore permeato da una solida anima rock-blues malinconica, sognante e al contempo irriverente.

 

Genere: rock / blues / punk

Label: TRB rec

 

Spotify https://open.spotify.com/album/6dazseiW3CJjp8ThzmlDbB

 

È disponibile su tutti i principali digital stores PURA VIDA, nuovo album degli emiliani Four Tramps.

 

Un disco di passaggio essenziale per la band, uno sguardo al passato, rappresentato dallo scrivere in inglese, e un ponte per il futuro, con l’utilizzo dell’italiano. Questo per contribuire a rafforzare il rock made in Italy, ma anche per cercare un approccio più diretto col pubblico.

 

PURA VIDA, come da sempre nelle produzioni dei Four Tramps, guarda in modo critico alcune situazioni e macro-problemi mondiali (alle volte con toni sarcastici, altre più diretti ed arrabbiati), oltre a trattare temi più intimi della band fatti di gioie e dolori della vita quotidiana.

 

Il titolo dell’album riesce ad esprimere essenzialmente tutti questi aspetti e risulta essere anche un omaggio a un piccolo locale della Pianura Padana, l’ex Teatro dei Tamburi (attualmente denominato appunto “Pura Vida Social Club”), che ha contribuito notevolmente alla formazione e all’esperienza della band, da sempre riconoscente a questo piccolo ma grande club dove in passato si sono esibiti grandi nomi nazionali e internazionali come Bob Margolin, tra gli ultimi chitarristi di Muddy Waters.

 

La componente musicale rimane essenzialmente la stessa, con i quattro membri originali della band, ma con l’aggiunta per gran parte dell’album di suoni di tastiere Hammond e pianoforte, grazie alla collaborazione di un “quinto elemento” spesso inserito anche nelle situazioni live.

 

Come nei precedenti lavori si è dato particolare spazio alla ricerca sonora e all’utilizzo di strumenti adatti a ricreare il sound voluto (chitarre resofoniche, amplificatori vintage, batterie e armoniche di importazione dagli Stati Uniti ecc..) e tutte le fasi di registrazione, mixaggio e master sono state effettuate completamente su nastro analogico.

 

Le grafiche dell’album sono state realizzate direttamente dalla band partendo da uno shooting effettuato dal cantante durante un suo tour sulla Route 66 Americana che l’ha portato in paesaggi magici e ricchi di fascino e a visitare alcune dei luoghi in cui il blues e il rock’n’roll sono nati e hanno mosso i primi passi.

 

Il disco è stato interamente registrato in presa diretta presso il Bunker Studio di Rubiera (RE) con il prezioso aiuto di Andrea Rovacchi (Julie’s Haircut).

La modalità di registrazione è stata scelta per cercare di mantenere e riprodurre l’energia live della band che garantisce alle canzoni un sound più realistico ed energico.

 

Il primo video-single estratto da PURA VIDA s’intitola Indifferente, un grido di rabbia e dolore verso la società moderna sempre più volta all’individualismo, dominata da un profondo senso di alienazione e smarrimento.

 

 

 

Tracklist

  1. A distanza dalla dignità
  2. Indifferente
  3. L’ultimo grido
  4. Circo dell’immagine
  5. Four Minutes
  6. King Of The Words
  7. Sad Song Love Song
  8. Theater Of The Drums (Pura Vida)

 

 

Past Shows

2017

16.9 – Wartstall Festival – Guastalla (RE)

16.7 – Positive River Festival – Campovolo (RE)

9.7 – Weller Festival For Equality 2017 – Rubiera (RE)

1.7 – Rollin & Tumblin Beer and Blues Fest – c/o i Vizi Del Pellicano – Correggio (RE)

25.6 – Festa Democratica – San Martino in Rio (RE)

13.5 – Piazza Martiri – Reggio Emilia (Live for Emergency)

28.4 – Pura Vida Social Club (Teatro dei Tamburi) – San Bernardino di Novellara (RE)

7.4 – Hiroshima Mon Amour (TO) w/ Modena City Ramblers

1.4 – PURA VIDA RELEASE PARTY! – Harris Pub – Scandiano (RE)

23.3 – Riff Club – Prato (PO)

4.3- L’Ostrica Ubriaca – Scandiano (RE)

15.2 – Bastian Contrario – Parma

8.2 – Blu J – Reggio Emilia (RE)

28.1 – Marasma 51 – Codisotto di Luzzara (RE)

14.1 – Nuova Officina della Birra – San Polo d’Enza (RE)

 

 

iTunes https://itunes.apple.com/it/album/pura-vida/id1210383484

Deezer http://www.deezer.com/it/album/15488056

 

 

Biografia

Il progetto Four Tramps nasce nel 2011 a Reggio Emilia, avendo nel proprio bagaglio diverse anime che attingono dal classic rock americano, dall’esplosivo rock inglese anni ‘60-’70, e dall’onda d’urto “self-made” sfacciata del punk. La band si pone interrogativi sul mondo e l’attualità con la solida anima blues malinconica e sognante e al contempo irriverente. La formazione ha connotati classici a due chitarre, basso e batteria, con l’aggiunta talvolta di un’armonica.

 

Nel 2014 esce il loro primo album “Tramps & Thieves”. Dopo numerosi concerti in Italia e alcune esperienze all’estero, la band torna nel 2017 con un nuovo album, accompagnato da un lungo tour che non accenna a fermarsi, dal titolo “PURA VIDA” per l’etichetta TRB rec.

 

Contatti

https://fourtramps.com/

https://www.facebook.com/FourTramps

https://www.instagram.com/fourtramps/

 

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


× 7 = sette


*